Uncategorized

COMUNICATO CONGIUNTO TRA L’ORGANIZZAZIONE, LA FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA E LO STAFF ARBITRALE

Policoro, 9 maggio 2019

Nello scusarci per i disagi accaduti nella prima giornata del Trofeo Scacchi Scuola, vogliamo esprimere quanto tutto questo sia successo per la volontà di tutti gli scriventi di mantenere lo spirito di inclusività su cui si basa la manifestazione, garantendo alle circa cento squadre accreditatesi in ritardo rispetto ai termini originariamente fissati, comunque di accreditarsi oltre l’ora stabilita nel regolamento, di comune accordo tra la Federazione, l’organizzazione e gli arbitri.

Il tentativo di permettere a tutti i partecipanti di prendere parte all’evento, garantendo la possibilità di alloggio, di trasferimento, di gioco e di partecipazione attiva alla manifestazione studentesca rispecchia il carattere promozionale del TSS e il fair play caratteristico del nobil giuoco, pur se ciò ha comportato dei disagi.

I ritardi che purtroppo hanno caratterizzato tutta la giornata, sono quindi stati dovuti anche a squadre, circoli ed istituzioni scolastiche che non hanno agevolato la macchina organizzativa.

Siamo certi che i più capiranno che questa manifestazione, che ha numeri altissimi e una partecipazione che annualmente è in crescita esponenziale, non è di facile organizzazione e che l’impegno profuso è volto alla promozione dello spirito sportivo tra i più giovani e della sana competizione.

Rinnoviamo le scuse per ogni eventuale disagio e il massimo impegno da parte di tutti per la migliore riuscita dell’evento, e ci auguriamo che da ora in avanti possiate solo divertirvi e godervi i restanti giorni della manifestazione.

Gli scriventi restano a vostra disposizione.

Federazione Scacchistica Italiana

Il Comitato organizzatore

Lo staff arbitrale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *